il fresco del mattino

4 Luglio 2007 5 commenti


Il ditone sta meglio, è in via di guarigione anche se non riesco bene a distinguere l?unghia dalla pelle, vabè non importa faccio finta di niente, mica staranno tutti a guardare I miei piedi, e poi per il battesimo avevo gia deciso di mettare gli stivali (estivi naturalmente!).
Per il resto, la menta non demorde, nonostante le maledizioni!
Questa notte è stata strana, ho dormito sola, mi faceva effetto avere tutto quel letto gigante solo per me, comunque non ho avuto paura come credevo, sarà che le inferriate alle finestre e alla porta mi danno sicurezza e sto più tranquilla anche perché mi sono chiusa dentro. Stamattina poi alle sei e venticinque mi sono alzata per aprire i chiavistelli e farlo entrare, risono ributtata sul letto, dopo un po?(il tempo di una doccia veloce) è arrivato lui, si è buttato sul letto vicino a me ed io mi sono alzata per andare a lavorare, che strano, sembrava una di quella scene di quei vecchi film in cui il padre dormiva di giorno perché la notte lavorava.
Non mi posso lamentare, c?è di peggio, c?è chi il lavoro non ce l?ha affatto, però mi manca, io che sono ciccio-dipendente e ogni minima stupidaggine glie la devo dire?
Devo dire che i blog che ?frequento? mi danno molta forza perché mi fanno rendere conto che ci sono tante situazioni particolare nel mondo e leggerle mi fa bene mi fa ricordare che il mondo gira intorno a tutti noi e un giorno siamo tristi mentre un altro tocchiamo il cielo con un dito, così scopro che ci sono delle persone che mi somigliano e questo mi fa stare bene perché allora non sono schizzata solo io, siete schizzati tutti!

P.s.: Edith se passi di qui sappi che non riesco ad entrare nel tuo blog, perché? Volevo vedere le evoluzioni della tua casina!
Non mi avrai messo tra i blogger indesiderati?!

Maledetta menta!

2 Luglio 2007 11 commenti

La menta non era morta!
Si sta riprendendo,
un giorno mentre annaffiavo il rosmarino,
ho visto delle piccole foglioline verdi sulla punta della menta,
è stato emozionante,
l?avevo lasciata vicino al rosmarino per non farlo sentire solo,
e lei si è ripresa così ho ricominciato ad annaffiarla e si è ripresa quasi completamente,
un piccolo miracolo per me che ho il pollice nero!
Oggi quando sono tornata a casa mentre aprivo la porte (quella di ferro che si apre verso ?esterno e quella di legno verso l?interno) guardavo tutta soddisfatta la mia menta, e con la testa tra le nuvole ho aperto la prima porta verso di me con enfasi, dimenticando però di togliere il piede, così lo spigolo della porta si è schiantato nel centro esatto del mio alluce sollevando la pelle e credo una parte dell?unghia, maledetta menta, sono arrivata in bagno ho messo il piede sotto l?acqua, ho cosparso l?alluce di tintura e l?ho fasciato, dal super dolore non ho nemmeno avuto il coraggio di vedere cosa è successo all?unghia, ma fa veramente tanto male!
Dopo questa operazione non prevista, tutta dolorante ho adacquato la menta e il rosmarino e ho fatto il resto?
Alle due e venti mi chiama ciccio, e dopo che gli avevo raccontato la mia disavventura mi ha detto che da domani per quindici giorni o un mese, non si sa, farà il turno di notte dalle dieci alle sei! AAAAAAAAHHHHHHHHHH, che brutta notizia, io lavorerò di giorno e lui di notte! Maledetta menta! L?avrei stritolata tutta in un mojito, ma non è il caso di bere a pranzo!

La gatta è scesa dal tetto

29 Giugno 2007 6 commenti


La gatta è scesa dal tetto
il tetto scottava
sotto al tetto c’era una iena
mia sorella
povero il mio cognatino
a proposito, buon onomastico!
Faceva un caldo
e quei coppi tutti rotti
ho rischiato!
Ma…
regalino…

Sono la gatta sul tetto

28 Giugno 2007 3 commenti

Aaahhh, il mio duro lavoro!
oggi andrò a fare il rilievo del tetto di casa di mia sorella, vive ne centro storico, e dovrò fare lo slalom tra le cacche dei piccioni, che schifo! Si, si, si, questa volta mi tocca, spero che mio cognato mi aiuti, così faccio prima.
Il lavoro è lavoro e anche se è per mia sorella, è lavoro!
Spero che almeno mi paghi, non molto mi basterebbe il gesto, così, in segno di stima…

la menta non ce l’ha fatta

26 Giugno 2007 8 commenti

la menta non ce l’ha fatta,
il rosmarino però sta ancora bene…

ay que dolor

26 Giugno 2007 1 commento

Il primo giorno è andato, ci siamo rivisti alle sette di sera, siamo andati al supermercato, perché la spesa si fa insieme, poi abbiamo cenato in terrazza, si stava bene, c?era un vento leggero e fresco, siamo stati lì a chiacchierare per un po? e men che non si dica erano già le undici, ?corri che è tardi!?, fatti la doccia e andiamo a dormire le cinque sono vicine!
Poi mi è venuta in mente questa canzone, è della nostra vacanza in Spagna, noi ci ?balliamo? sopra il flamenco, olè!
Ve la dedico è carina e cantata da gente veramente improbabile?

Riferimenti: ay que dolor

cosa posso fare?

22 Giugno 2007 5 commenti

Uff. da lunedì ciccio inizia a lavorare con il turno dalle 6 alle 14, fino a settembre, così io sarò sempre a pranzo da sola!
Che si fa nella pausa pranzo quando si è soli?
E’ la prima volta volta che mi capita ho due ore “lorde” da sfruttare…
datemi qualche suggerimento
mica posso sempre guardare la tv che poi mi distrae e non concludo niente di costruttivo…
Se non ci vediamo nemmeno a pranzo, tra i vari impegni, ci resta pochissimo tempo da passare insieme, considerando poi che ogni tanto bisogna ligare…

e un piedone

22 Giugno 2007 3 commenti


questo però è un po’ stagionato
è dell’anno scorso
la sera del suo compleanno!
è il piedone di ciccio!
l’altro era di Giulia
l’ultima nata in famiglia.
Riferimenti: holiday

un piedino

21 Giugno 2007 5 commenti


fresco fresco di stamattina

19 Giugno 2007 5 commenti

Ottavina: ?come sta la nonna di Ciccio??
io: ?abbastanza bene via, ha gli acciacchi dell?età!?
Ottavina:?perché quanti anni ha adesso??
Io: ?82!?
Ottavina: ?eh, ancora aivoglia! È giovane!?

Quando conosci una donna così
93 anni per morire ti sembrano pochi,
ti abbraccio forte piccola Ottavia!